Tre speciali veicoli Ares Modena all'asta per beneficenza

2021-12-27 05:26:22 By : Mr. Vincent Chan

Il coachbuilder Ares Modena si prepara in modo speciale ad un’asta di beneficenza. L’atelier supporta il gala benefico “LuisaViaRoma for UNICEF” che si tiene mercoledì 29 dicembre all’Eden Rock di Saint Barth. All’evento sono presenti tre veicoli personalizzati che prendono parte all’asta. Oltre ad una moto BMW e ad un’esclusiva Land Rover Defender, la star della serata è la one-off S1 Biposto.

La supercar è stata progettata con un’edizione speciale pensata pe l’evento benefico. Il design unico è caratterizzato da linee morbide e da due calotte trasparenti che si sviluppano dal cofano ai sedili e che separano gli occupanti.

La S1 Biposto condivide la tecnologia e le soluzioni tecniche della S1 Project e porta in dote, quindi, un motore V8 aspirato ad iniezione diretta accoppiato ad un cambio a doppia frizione ad 8 rapporti che trasmette la potenza alle sole ruote posteriori.

Come detto, oltre alla speciale supercar, è presente anche un particolare kit che comprende l’Ares Defender Spec 1.5 Cabriolet e l’Ares Scrambler. Ribattezzato “The ultimate toys for grown-up boys” (letteralmente “i giocattoli per ragazzi cresciuti”), il set mette insieme una Land Rover Defender con carrozzeria cabriolet e una BMW R nineT personalizzate (e coordinate nei colori) da Ares.

L’evento di Saint Barts, un’isola delle Antille nel Mar dei Caraibi, vede la presenza della cantante Dua Lipa e di numerosi VIP internazionali. Oltre ai veicoli di Ares Design, una Carrozzeria 3.0 nel cuore della Motor Valley, all’asta partecipano anche opere d’arte, oggetti unici ed esperienze personalizzate.

I fondi raccolti durante la serata supporteranno UNICEF nei suoi programmi umanitari per fornire cure e protezioni ai bambini che versano in situazioni di vulnerabilità in tutto il mondo.

C’è da credere che le offerte non mancheranno, soprattutto per le proposte dell’atelier italiano. L'unicità della S1 Biposto potrebbe spingere il prezzo alle stelle. Giusto per avere un’idea, la S1 Project da cui deriva (realizzata in 24 esemplari) parte da circa 500 mila euro.